Digiuno e preghiera; il potere atomico di Dio

la-luce-di-un-mattinomeraviglioso-785bc32c-6506-4b5a-b6c4-2e53a9a6c2b3C’è una cosa che per me è sempre stato un mistero: il digiuno.

C’è chi lo fa per disintossicarsi, chi per allenarsi ad avere più forza di volontà, chi per curarsi…e chi per pregare meglio.

Se nelle prime tre motivazioni ho sempre visto una certa logica, nell’ultima ho fatto una gran fatica a trovarla.

digiuno gradito a DioSarà che io ho incontrato grandi difficoltà nel praticarlo…

Sarà che mi sono sempre riaggiustata la cosa, appellandomi al fatto che non esiste solo il classico digiuno dal cibo ma anche altri tipi di astinenze (dalla televisione, dai pettegolezzi…)

Fatto sta che il digiuno l’ho sempre messo da una parte.

Ma poi Gesù me lo rimetteva al centro, punzecchiandomi con frasi decisamente chiare. Avete presente, per esempio, l’episodio in cui lui, tornato a valle dopo la trasfigurazione, libera un indemoniato perché i suoi discepoli non vi erano riusciti?

cristo_caccia_satanaQuei poveretti ci erano rimasti davvero male.

Erano amareggiati per il loro fiasco. Quel giorno, qualcosa non aveva funzionato.

Ma cosa?

“Scusa maestro, ma perché noi non siamo riusciti a liberarlo? Eppure ci abbiamo provato in tutti i modi e con tutte le preghiere possibili. Perché tu, invece, ci sei riuscito subito?”

Gesù chiarisce l’inghippo: “Certa specie di demoni si scaccia solo con la preghiera e col digiuno” (Mt 17,21)

210nmh5Il digiunooo??? Continua a leggere Digiuno e preghiera; il potere atomico di Dio

Mannaggia al diavoletto che c’ha fatto litigà; pace, pace e libertà!

freedom

Stamattina Filippo urla: “Ziaaa!!! Andiamo di sotto e mettiamo “Giro girotondo” al computer, così lo balliamo insieme!”

Margherita, che non vuole essere da meno, grida: “Nooo!!! Mettiamo “Alla fiera dell’est” e la cantiamo insieme!” 

E mentre i due personaggi (di due e cinque anni ciascuno) litigano, intervengo sorridendo, con l’ottimismo di chi è certo che porterà la pace: “Tranquilli! Metteremo sia “Girogirotondo” che “La fiera dell’est”! Non litigate!” 

Filippo e Margherita, per un attimo, sembrano aver apprezzato l’iniziativa e mi guardano soddisfatti lanciandosi, l’un l’altro, occhiate furtive di vittoria.

Poi, mentre io cerco sul pc le due benedette canzoncine, ecco Margherita che ricomincia con una nuova idea: “Però, zia, metti per primo “Alla fiera dell’est!” 

Filippo alza le antenne ed urla: “Nooo!!! Prima metti “Girogirotondo!” 

“Nooo!!! Prima “Alla fiera dell’est! Ziaaaa!!! Ti prego!!” 

“Ziaa!!! Metti “Girogirotondo”! Daiii!!!” 

Io penso: “Per far andare d’accordo questi due ci vuole un miracolo!” Continua a leggere Mannaggia al diavoletto che c’ha fatto litigà; pace, pace e libertà!