Camminiamo ogni giorno tra stelle comete

????Dio dagli occhi di Cielo, grazie per le stelle che metti sul mio cammino.
Sono persone, libri e poesie.
Sono gli occhi di un bambino o un amore che mi accarezza appena.
Sono stelle su cui inciampo senza neanche farci tanto caso.
Sono nel Cielo e sulla terra.
Sono fuori di me ma anche dentro di me.
“Ci vedi?” mi stanno dicendo. ⭐
“Le vedi?” mi stai dicendo.⭐

????Dio dal cuore splendente, c’è dell’oro in questo tempo difficile.
Lo vedo brillare nei tanti occhi che, sopra una mascherina, abbracciano.
Lo vedo scintillare in chi rincorre la speranza e in chi incoraggia la fragilità.
Lo vedo addosso ai malati e ai sani, ai timidi e agli intraprendenti.
E’ un oro prezioso che tutti abbiamo perché è un oro di Vita che viene da Te.
“Mi ami?” mi sta dicendo.⭐
“Lo ami?” mi stai dicendo.⭐
????Dio dalle vesti profumate, a volte lo sento l’incenso intorno a me.
Mi sembra che volteggi tra Cielo e terra, profumando ogni incontro normale.
Ma che poi normale non è.
E trasforma la paura in prudenza e cura.
Rimette i sogni al loro posto e ci fa amare il creato intero.
Annulla ogni distanza tra terra e Cielo e mi fa scorgere Dio in ogni filo d’erba.
“Mi senti?” mi sta dicendo.⭐
“Lo senti?” mi stai dicendo.⭐
????Dio dal coraggio di mirra, lo so che sei Tu che cicatrizzi ogni amara ferita.
Ci aiuti a cambiare l’anima e ci liberi dal male.
Non usi la paura e nemmeno i divieti.
Ma ti prendi cura di me e di tutte le mie ipocondrie.
Ed anche quando arriverò sull’orlo della morte,
tu sarai lì e mi farai vedere la stella che sarò diventata.
“Ti vedi?” mi dirai con gioia.⭐
“Mi vedo” ti dirò con gratitudine.⭐

Lascia un commento